Posted by on 17 Ott, 2017 in Eventi, Notizie | 0 commenti

Condividi!

logo Mufant - Museo del fantastico e della fantascienza di Torino

La narrativa di fantascienza incontra la street art. Sta per accadere a Torino presso il MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza (MuFant per gli amici), domenica 22 ottobre dalle 15:30, in un evento esclusivo in cui verranno presentati fianco a fianco l’opera del giovane scrittore Mirko Dadich e i lavori dello street artist Dissenso Cognitivo.

 

La mostra Futuro Remoto, il libro Hydrostasis

The Boost, street art by Dissenso Cognitivo

The Boost, street art by Dissenso Cognitivo

Lo street artist Dissenso Cognitivo arriva al MuFant con la mostra Futuro Remoto, proponendo una collezione di disegni su carta, dipinti su pannelli arrugginiti e una installazione a tema sci-fi.

L’inaugurazione è Domenica 22 ottobre alle 15:30. Futuro Remoto resterà al MuFant fino a Domenica 26 novembre 2017.

La copertina di Altrisogni Presenta: Hydrostasis, di Mirko Dadich

Altrisogni Presenta: Hydrostasis, di Mirko Dadich (dbooks.it).

In concomitanza con l’inaugurazione della mostra, l’editore dbooks.it e il progetto editoriale Altrisogni presentano la novità libraria Hydrostasis, raccolta di nove racconti di fantascienza del giovane Mirko Dadich, scrittore maturato sulle pagine della nostra rivista di narrativa fantastica Altrisogni e ora giunto alla sua prima pubblicazione personale, nella collana Altrisogni Presenta.

La presentazione del libro si terrà alle 16:30, nei locali adiacenti a quelli che ospitano la mostra di Dissenso Cognitivo.

 

Fantascienza e street art, alleanza efficace

Ma perché un team-up tra due mondi apparentemente distanti?

Perché le affinità di tematiche e sensibilità artistica tra i racconti di Dadich e l’opera grafica di Dissenso Cognitivo rendono questa sincronia di eventi un’opportunità per incrociare i mondi creativi dei due artisti ed espanderli vicendevolmente. I partecipanti al doppio evento potranno così lanciare uno sguardo sul futuro inquietante, eppure seducente, che potrebbe attenderci dietro l’angolo.

Street art by Dissenso Cognitivo

La street art di Dissenso Cognitivo presenta soggetti in cui carne e metallo si fondono a creare nuove forme di vita.

Dissenso Cognitivo, infatti, è un progetto che, per sua stessa ammissione, “indaga le alterazioni degli esseri viventi e dell’ambiente in un futuro remoto e disumanizzato, attraverso il linguaggio dell’arte urbana”. Tramite le sue opere di street art possiamo speculare sulle infinite possibilità del domani: anatomie modificate, esseri OGM, carne e metallo che iniziano la loro collisione e si contaminano a livello genetico in ossimori sensoriali.

Mirko Dadich, scrittore, autore della raccolta di racconti di fantascienza Altrisogni Presenta: Hydrostasis (dbooks.it)

Lo scrittore Mirko Dadich, autore della raccolta di racconti sci-fi Hydrostasis (dbooks.it).

Mirko Dadich, dal suo canto, è un giovane scrittore che vanta una sensibilità e una capacità di suggestione davvero insolite. Nei racconti di fantascienza, genere con il quale mostra la massima affinità, dimostra di avere tanto da raccontare: cose accattivanti, moderne, delicate, cupe, universali. Storie che toccano le corde più profonde dell’animo umano, che possono interessare chiunque perché parlano di noi.

E Dadich fa tutto ciò con una scrittura che sa essere tanto rapida e moderna quanto rilassata e fuori dal tempo, a seconda delle necessità. Una scrittura condita con un tocco – non scontato – di naturale e innata poesia.

L’unione di queste due forme di narrazione – visiva e letteraria –  in un evento “sincrono” potrà fornire al pubblico ampie e insolite suggestioni.

 

Dove e quando: Torino, 22 ottobre, dalle 15:30

Vi aspettiamo quindi questa Domenica 22 ottobre al MuFant – MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza di Torino. L’inaugurazione della mostra di Dissenso Cognitivo Futuro Remoto avrà inizio alle 15:30; la presentazione del libro Hydrostasis avrà inizio alle 16:30, con lo scrittore Mirko Dadich, il curatore Vito Di Domenico e l’editore Luigi Lo Forti. Qui l’evento su Facebook.

Il MuFant si trova in via Reiss Romoli, 49 bis – 10148 Torino. Come raggiungerlo.

Vuoi saperne di più su Hydrostasis?

 

Ti suggeriamo inoltre:

Condividi!

COMMENTA CON FACEBOOK

commenta